Passeggeri con cani da assistenza

Passeggeri con cani da assistenza

I cani da assistenza, compresi i cani guida (cani per non vedenti), cani per non udenti e cani di assistenza alla mobilità, possono essere portati a bordo gratuitamente.

voli nazionali in Giappone
voli internazionali

Le icone definite nazionali in Giappone o internazionali indicano differenze di servizio per i voli nazionali in Giappone e internazionali. I contenuti non contrassegnati da un'icona si applicano sia ai voli nazionali in Giappone che internazionali.

Note

  • È necessario legare sempre il cane da assistenza al guinzaglio, a un'imbragatura o simili.
  • Un cane di servizio deve essere addestrato per eseguire mansioni specifiche e fornire supporto a una persona con una disabilità. Il personale dell'aeroporto di partenza potrebbe porre alcune domande. Se dovessimo decidere di conseguenza che i criteri per essere definito cane da assistenza non sono soddisfatti, il cane verrà registrato come animale domestico nella stiva.
  • A bordo di tutti i voli sono ammessi cani guida, cani per non udenti e cani di assistenza alla mobilità.
  • I cani di taglia media o grande dovranno rimanere sdraiati sul pavimento della cabina. Per questo motivo, i cani di grandi dimensioni potrebbero invadere il corridoio o lo spazio del posto a sedere adiacente. In caso accadesse, potrebbe essere necessario acquistare il posto a sedere adiacente per accomodare il cane di servizio. Se desideri portare una gabbia per animali a bordo dell'aeromobile,
    consulta le dimensioni e le regole per il bagaglio a mano (voli internazionali).
  • Per i voli in codeshare sulle rotte statunitensi, i suddetti cani da assistenza sono accettati solo sui voli in codeshare con United Airlines.
  • La gestione di ANA si basa sui regolamenti e sulle comunicazioni del Dipartimento dei trasporti degli Stati Uniti (US DOT). Per ulteriori dettagli, consultare il sito web del Dipartimento dei trasporti degli Stati Uniti (solo inglese).
  • In caso di violazione degli elementi specificati nel documento di richiesta, o se il cane da assistenza provocasse danni all'interno dell'aeroporto o dell'aeromobile, ANA richiederà un risarcimento al passeggero con cane da assistenza.
  • In conformità alle normative di gestione aeroportuale in Giappone, i cani da assistenza (diversi dai cani guida, dai cani per non udenti e dai cani per l'assistenza alla mobilità) non possono accompagnare i passeggeri all'interno del terminal aeroportuale e devono essere trasportati in gabbia.

Prenotazioni

cani guida, cani per non udenti, cani di assistenza alla mobilità

illustrazione di un uomo con un cane da assistenza

Al momento della prenotazione, ti preghiamo di informarci se avrai bisogno di assistenza quando viaggerai con il tuo cane da assistenza.

voli nazionali in Giappone

Il personale dell'aeroporto verificherà il certificato di cane di assistenza (certificato di cane guida nel caso di un cane guida) e la relativa indicazione sul cane stesso.

voli internazionali

Potrebbe essere necessario presentare un documento, un'imbragatura, un'etichetta o altro che dimostri che si tratta effettivamente di un cane guida, per non udenti o di assistenza alla mobilità. Inoltre, potremmo chiederti conferma o altre spiegazioni.

Cani di allerta, cani di supporto psichiatrico e cani di supporto emotivo

I cani di allerta, i cani di supporto psichiatrico e i cani di supporto emotivo sono consentiti all'interno della cabina solo sulle tratte ammesse.
Consultare la tabella dei cani di supporto accettati in base alla tratta.

Tipo di cani di supporto Tratta ammessa
  • Cane di supporto psichiatrico
  • Cane di allerta
Stati Uniti Canada Messico
  • Cane di supporto emotivo
Solo Messico

Per cani e/o itinerari non ammessi, inclusi i voli in coincidenza con destinazioni diverse da Stati Uniti, Messico e Canada, il cane verrà registrato al check-in come animale domestico in stiva.
Per tenere il cane nella stiva è necessaria una gabbia rigida e a prova di perdite con serratura di sicurezza.

(Esempio) Cane di supporto psichiatrico
NH11 15 marzo da Chicago ad Haneda: consentito a bordo (cabina)
NH801 16 marzo da Haneda a Singapore: animale domestico in stiva

(Esempio) Cane di allerta
NH105 10 aprile da Los Angeles ad Haneda: consentito a bordo (cabina)
NH993 11 aprile da Haneda a Okinawa: animale domestico in stiva

Su alcune tratte potrebbero essere esentate le spese di trasporto per i cani consentiti con adeguata documentazione.
Per i dettagli contattare il banco ANA Disability Desk.

Viaggiare sulle rotte da/per gli Stati Uniti

Preparare la seguente richiesta e informare il banco ANA Disability Desk almeno 48 ore prima della partenza.

U.S. Department of Transportation Service Animal Air Transportation Form

Limitazioni di trasporto per i cani che viaggiano negli Stati Uniti

A seguito dell'avviso emesso dal Centers for Disease Control and Prevention (CDC), è temporaneamente limitato l'ingresso negli Stati Uniti di cani provenienti da paesi e aree che il CDC ritiene ad alto rischio di rabbia e di cani che negli ultimi 6 mesi hanno viaggiato verso paesi e aree ad alto rischio di rabbia.
Inoltre, il CDC ha emesso un avviso riguardante la modifica dei requisiti di ingresso per tutti i cani su voli passeggeri e merci in arrivo negli Stati Uniti a partire dal 1° agosto 2024.
Per ulteriori informazioni, visitare la pagina "Avviso per i passeggeri che viaggiano con cani negli Stati Uniti".

Viaggiare sulle rotte da/per il Canada

Preparare i seguenti due documenti e informare il banco ANA Disability Desk almeno 96 ore prima della partenza.

  1. Service Dog Behavior and Training Attestation Form
  2. Carta d'identità o altro documento rilasciato da un'organizzazione o da una persona specializzata nell'addestramento dei cani guida.

Viaggiare sulle rotte da/per il Messico

Preparare la seguente richiesta e informare il banco ANA Disability Desk almeno 48 ore prima della partenza.

Psychiatric Service Dog/Emotional Support Dog Application for Mexico

Informazioni di contatto inviare richieste/domande

Richiesta e-mail
Richieste via telefono

Passeggeri in viaggio con cani guida, per non udenti o cani di assistenza alla mobilità certificati fuori dal Giappone

Per un soggiorno confortevole e un corretto svolgimento delle attività in Giappone, è possibile presentare una domanda di certificazione temporanea per gli utenti stranieri di cani da assistenza. Per maggiori dettagli, consultare l'avviso per gli utenti con cane da assistenza provenienti dall'estero pubblicato sul sito web del Ministry of Health, Labour and Welfare.

Quarantena degli animali

voli internazionali

Se sali a bordo di un volo internazionale, il tuo cane da assistenza può essere soggetto a quarantena a seconda del Paese. È necessario espletare una procedura quando porti il tuo cane da assistenza o di servizio fuori dal Giappone e lo riporti indietro.

Per ulteriori informazioni, visitare la pagina relativa al servizio di quarantena degli animali (AQS) sul sito del Ministero dell'agricoltura, delle foreste e della pesca.

Voli in code-sharing

voli nazionali in Giappone

A bordo sono ammessi cani guida, cani per non udenti e cani di assistenza alla mobilità.

voli internazionali

Per ulteriori informazioni, contattare il banco ANA Disability Desk, poiché alcune compagnie aeree partner in code-share potrebbero accettare a bordo cani guida, cani per non udenti e cani di assistenza per la mobilità o di altro tipo.

Preferenze per il posto a sedere

Per motivi di sicurezza, i sedili della fila con uscita di emergenza non sono disponibili per i passeggeri che viaggiano con cani da assistenza o di servizio.

  • * Il posto assegnato può essere modificato senza preavviso in caso di variazione del tipo di aeromobile e di altre necessità.
  • * Alcune tariffe nazionali per il Giappone non prevedono la prenotazione anticipata del posto a sedere.

Imbarco

Ti preghiamo di arrivare in anticipo in aeroporto per avere tutto il tempo necessario per effettuare le procedure richieste.

international flights

Tutti i documenti richiesti relativi al cane per l'ingresso nel paese (o nei paesi) di destinazione.

Orario approssimativo di arrivo in aeroporto

Ti preghiamo di informare il personale al bancone del check-in se hai bisogno di assistenza quando viaggi con un cane da assistenza o di servizio.
Ti preghiamo di informare in anticipo il personale al gate d'imbarco quando viaggi con un cane da assistenza o di servizio affinché possano condurti all'imbarco prioritario.

voli nazionali in Giappone

60 minuti prima dell'orario di partenza

voli internazionali

120 minuti prima dell'orario di partenza

Servizio di pre-imbarco

Il servizio di pre-imbarco è disponibile per i passeggeri che necessitano di assistenza.

Se desideri utilizzare il servizio di pre-imbarco, informa il personale al gate d'imbarco. Una volta completate le procedure di preparazione dell'aereo, potrai salire a bordo per primo. Ti preghiamo di notare che, a seconda dello stato del volo, questo servizio potrebbe non essere disponibile.

Arrivo

Se hai richiesto assistenza per lo sbarco, ti preghiamo di rimanere seduto fino a quando il nostro personale non raggiungerà il tuo posto per accompagnarti fuori dall'aereo. Il nostro personale ti accompagnerà nella hall degli arrivi o dalla persona che ti viene a prendere in aeroporto. Non esitare a chiedere. Richiedi questo servizio al momento della prenotazione o contatta il banco ANA per i passeggeri con disabilità per richiederlo.

Domande frequenti e contatti

Domande frequenti sui Clienti con cani da assistenza

Per domande o dubbi, contatta il banco ANA per i passeggeri con disabilità.